GLI ANGELI DELLA NATIVITÀ. Il cantico degli spiriti celesti: gloria e pace.

L’angelo che a Natale reca l’annuncio ai pastori è un messaggero di gioia. Trasforma il mondo e la notte si rischiara per la luce che da lui emana. I pastori che vegliano sul proprio gregge ci ricordano le notti insonni a causa delle angosce della vita, che si illumina all’annuncio angelico della venuta del Salvatore che guarendoci dalle nostre ferite esistenziali ci libera dal male che opprime. Gli angeli della Natività congiungono insieme divino e umano. Ci aprono il cielo e ci fanno percepire la corrente d’amore che fluisce tra Dio e noi. La gloria di Dio appare nell’alto dei cieli e giù, sulla terra, discende la pace di Dio in Gesù. Il riflesso della gloria di Dio sulla terra è la pace. Il mistero del Natale, cioè di un nascere per morire, e il mistero della croce pasquale, ossia di un morire per nascere, disegnano in chiaroscuro l’arco della vita di Gesù, attraversata da parte a parte dal glorioso mistero della risurrezione che la sigilla.
Dio non salva con la sola potenza divina, ma salva attraverso la debolezza umana che egli ha fatto propria. Le tentazioni, la sofferenza voluta per amore e la comunicazione della vita attraverso la morte sarebbero state tutte impossibili a Dio se a Natale non si fosse incarnato in un Bambino, fra il tripudio degli angeli. Arricchiscono il volume canti e racconti natalizi ispirati alla più genuina tradizione popolare.

Don MARCELLO STANZIONE (Salerno, 1963), ordinato sacerdote nel 1990, teologo, ha fondato, l’8 maggio 2002, l’Associazione Milizia di San Michele Arcangelo – www.miliziadisanmichelearcan gelo.org – per la retta diffusione della devozione ai Santi Angeli. Ha creato un Centro di Angelologia, dotato di Biblioteca e Centro Documentazione, la Mostra permanente sulla devozione agli Angeli e il Centro di spiritualità «Oasi di San Michele ». Nel 2013 ha ricevuto la medaglia del Senato della Repubblica per meriti culturali. Noto conferenziere, spesso invitato a programmi televisivi e radiofonici, ha scritto oltre duecento libri sugli angeli e tematiche affini, tradotti in diverse lingue. Per Sugarco ha pubblicato fra l’altro: Gli arcangeli (2011); Gli angeli custodi (2011); I santi e il demonio (2012); Angeli e mistiche (2012); Il ritorno degli angeli (2013); Che diavolo sei? Un esorcista e un demonologo a confronto (2013); Angeli e stigmatizzati (2013); San Michele Arcangelo patrono della Chiesa universale (2014); Il Purgatorio nella visione delle mistiche (2014); Il signore della malvagità (2014); I sette arcangeli (2014); San Gabriele, l’arcangelo dell’Annunciazione (2015); Contatti con l’angelo custode (2015); Gli angeli della Natività (2015); Angeli custodi, una presenza amica (2016); Anime vaganti (2017); Uriele, l’arcangelo scomparso (2017); Raffaele, l’angelo dell’amore sponsale (2017); Gerarchie e cori angelici (2018); L’arcangelo Michele e i suoi devoti amici (2018); Esorcisti. Storie di preti in lotta contro il Maligno (2018); Gli angeli nell’Islam (2019); Nel mondo degli angeli (2020).

GLI ANGELI DELLA NATIVITÀ. Marcello Stanzione

€ 16,80Prezzo