Un appassionante racconto di viaggio in cerca degli ultimi saggi delle ande che guariscono i mali della psiche e dello spirito.

«So che ciò di cui scrivo è segreto: si tratta di conoscenze sacre riservate a pochi, che non dovrebbero arrivare a tutti. Ormai, però, viviamo in un tempo in cui non è più possibile nascondere i misteri all’infinito: vale la pena renderli di pubblico dominio e chiarire che la spiritualità non si respira soltanto in India o nel Tibet, ma si trova anche nelle Ande del Sudamerica».

Partendo da questa constatazione, Hernàn Huarache Mamani va in cerca di quei maestri di sapienza antica che, ancora in attività, si dedicano alle malattie dell’anima, dispensando preziosi consigli per uscirne senza aiuti esterni e trovare nella sofferenza una via di crescita e di pienezza umana.

Negatività, incomunicabilità e depressione sono i mali del nostro Occidente dai quali è possibile liberarsi imparando dalla saggezza di guide spirituali esperte.

I curanderos conoscono i segreti dell’Io profondo; se ci affidiamo a loro, impareremo a vincere, una volta per tutte, i mostri che deturpano la nostra interiorità.

Indice

Introduzione

Prologo

  • I maestri
  • La conoscenza si trasmette «da bocca a orecchio»
  • Pachamama e una nuova era
  • I figli della luce
  • Le maestre della vita
  • Bontà e malvagità, il bene e il male
  • Io sono, tu sei
  • La scienza con coscienza
  • La scienza incosciente
  • I guardiani della saggezza
  • La montagna della luce
  • Il mistero della vita e della morte
  • Il mistero di Payatiti
  • La città della dea della luna
  • Il mistero del lago Titicaca
  • Il viaggio alla città segreta della Pachamama delle Hamakunas
  • Saluto di un maestro al suo discepolo

Epilogo

Ringraziamenti

 

 

Hernàn Huarache Mamani è stato uno scrittore peruviano di etnia quechua. È nato nel 1943 a Chivay, una piccola città del sud del Perù, situata proprio dove si estende la Cordigliera delle Ande. Si è laureato in economia, in agraria e in lingue, ed è stato un professore universitario di lingua quechua e di cultura andina ad Arequipa. La sua missione di diffondere la lingua e la cultura inca al mondo occidentale ha inglobato diversi progetti, che Mamani ha portato a compimento durante il corso della sua vita (fino alla sua morte, avvenuta nel 2016). 

 

 

Dettagli Libro

Editore Pickwick Libri
Anno Pubblicazione 2016
Formato Libro - Pagine: 303 - 12,5x19,5cm
EAN13 9788868368111

I CURANDEROS DELL'ANIMA. Hernàn Huarache Mamani

€ 9,90Prezzo