"L’Amore tra Donne nella Storia" raccoglie le voci delle donne che hanno espresso questo sentimento con le loro parole private e pubbliche in ambito occidentale.

Le censure, proprie e altrui, sull’amore tra donne rendono la ricerca e la scoperta di scritti ed episodi storici difficili, a partire dalla trasmissione dei versi di Saffo “eterosessualizzati” nella tradizione cristiana. Non tutta la storia dell’amore tra donne rientra nel campo del lesbismo.

Ad esempio, le “amiche romantiche” ispirate al neoplatonismo in era moderna e contemporanea non si sposavano e passavano la vita insieme senza suscitare scandalo o repressione.

Le classificazioni dell’Ottocento gettano ombre di sospetto sulle amicizie femminili e sulle zitelle, che dovranno difendersi dalle accuse di lesbismo, così come le suffragette. Nel Novecento poi, nelle grandi città donne che amano altre donne manifestano pubblicamente la loro presenza, nei loro ritrovi e con la cultura.

 

Editore Venexia Edizioni
Anno Pubblicazione 2019
Formato Libro - Pagine: 222 - 18,5x23cm
EAN13 9788899863302

 

Daniela Danna è ricercatrice in Sociologia presso l'Università del Salento, autrice di diversi volumi e altri contributi su questioni di genere, violenza contro le donne, lesbismo, politiche sulla prostituzione, relazione tra società e natura. Tra i suoi ultimi lavori Maternità. Surrogata? (2017); Dalla parte della Natura (2018).

L'AMORE TRA DONNE NELLA STORIA. Daniela Danna

€ 23,50Prezzo