Nel 1904, a soli venticinque anni, Valborg Svärdström (1879-1972; sposata Werbeck), celebre cantante lirica in piena attività, perde improvvisamente la voce. Inizia così un lento e faticoso percorso di ricerca che la porterà al completo recupero delle sue facoltà vocali grazie ad un nuovo rapporto con il suono, di cui scopre la natura oggettiva e soprasensibile.

L'incontro con Rudolf Steiner nel 1912 le permetterà di fare definitivamente chiarezza sulla sua esperienza e di sistematizzarla in un percorso di formazione che porterà alla nascita della sua scuola di canto, riconosciuta da Steiner come basata sui fondamenti della scienza dello spirito ed articolata in tre ambiti di applicazione: artistico, pedagogico e terapeutico.

 

Editore Filadelfia Edizioni
Anno Pubblicazione 2017
Formato Libro - Pagine: 217 - 14,5x20,5cm
EAN13 9788888673462

LA SCUOLA DEL DISVELAMENTO DELLA VOCE. Valborg Werbeck-Svardstorm

€ 28,00Prezzo