E' intorno alla libertà che ruotano, secondo Mill, le grandi questioni della felicità umana, del progresso, della responsabilità, e della stessa ricerca della verità. Il saggio è volto a chiarire il carattere inscindibile di questo legame. Quanto al problema della libertà politica in particolare, con l'affermarsi dei sistemi democratici moderni non si tratta più di limitare il potere dello Stato sui cittadini, quanto di salvaguardare la "sovranità dell'individuo" dal potere pervasivo della società. Con testo inglese a fronte

 

Curatore: G. Mollica

Editore: Bompiani

Collana: Testi a fronte

Anno edizione: 2000

Pagine: 374 p.

  • EAN: 9788845290725

SULLA LIBERTÀ. John Stuart Mill

€ 14,00Prezzo