Questo libro è stato scritto per aiutare coloro che, studiando queste due grandi correnti dei Misteri Occidentali si sono posti la domanda: quale relazione sussiste tra Cabalà e Antroposofìa?

Il libro di Giorgio Tarditi Spagnoli è una prima risposta a questa domanda e, chiaramente, non pretende di esaurire la questione. La speranza è poter contribuire a formulare le giuste domande. Chiariamo subito che questo testo non è un tentativo di creare una nuova corrente “mista”: niente di più lontano dalla realtà.

Piuttosto possiamo considerare questa prima iniziativa come un dizionario Cabalà-Antroposofìa affinché coloro che si accingono a studiare entrambe queste correnti possano tradurre i termini dell’una in quelli dell’altra e viceversa al fine di una maggiore comprensione reciproca tra esoteristi.

D’altronde, questo libro è anche la risposta all’opinione che Cabalà e Antroposofia siano due sistemi non solo profondamente diversi ma perfino inconciliabili. Così non è, e nel corso di queste pagine verrà dimostrato che lo stesso Rudolf Steiner, specialmente nella fase iniziale della formulazione della Scienza dello Spirito orientata antroposofìcamente, fece riferimento proprio alla Cabalà.

 

 

Giorgio Tarditi Spagnoli è libero ricercatole di Scienza dello Spirito, l’Antroposofia fondata da Rudolf Steiner, unisce il rigore dell'indagine scientifica della natura alla comprensione del mondo dell'anima e dello spirito, nell'uomo e nel Cosmo.

 

Dettagli Libro

Editore Psiche 2
Anno Pubblicazione 2018
Formato Libro - Pagine: 503 - 15x21cm
EAN13 9788899864415

CABALA E ANTROPOSOFIA. Giorgio Tarditi Spagnoli

€ 32,00Prezzo