Che cos'è un demone? Qual è l'origine di questo fondamentale motivo del Sacro che nell'ambito della religione cristiana rappresenta l'essenza del Male e l'emissario del "nemico di Dio"? Il termine "demone" deriva dalla parola greca daimon e dalla stessa radice di quei verbi che indicano il "destino" dell'Uomo. Il tema del "demonico" si manifesta come un archeo-motivo articolato e mutevole, poliedrico ed eclettico, che dalle più antiche attestazioni della cultura greca fino al mondo contemporaneo si presta ad assumere molteplici valenze, al servizio dell'aspirazione - fondamentale per ogni modello sociale - di dare una forma alla complessa percezione dell'angoscia. Dai daimones del mondo omerico fino ai mostri degli horror movie, dalla tragedia greca alle ossessive raffigurazioni dei diavoli nel corso dei secoli medievali, dalla Goethia ai gramaire rinascimentali: questo saggio si propone di accompagnare il lettore attraverso una prima, essenziale esplorazione di una materia tanto vasta e complessa, accostando a una volontà squisitamente divulgativa i riferimenti necessari per stimolare verso un successivo, esteso e approfondito viaggio di ricerca.

 

Codice EAN: 9788831325431
Anno edizione: 2021
Anno pubblicazione: 2021

 

Corinna Zaffarana, nata a Sant'Angelo Lodigiano il 15 luglio 1981, si è laureata in Archeologia Classica e specializzata (studio delle immagini e dei simboli) presso l'Università degli studi di Pavia: studiosa di esoterismo e storia dell'esoterismo europeo e medi-terraneo, ha pubblicato due libri relativi all'analisi filosofica del sistema magico iniziatico di Thelema; è docente di storia e letteratura italiana; è autrice di moltissimi articoli editi da riviste specializzate e di divulgazione; dirige il settore culturale del Centro Studi e Ricerche C.T.A. 102 a Bellinzago (No).

DEMONI. Corinna Zaffarana

€ 22,90Prezzo