Un manuale spirituale, con informazioni chiare e precise su come fare esperienza diretta dell’anima umana in questa vita, in modo attivo e concreto. Il linguaggio è semplice, fluido e di facile comprensione ai lettori.

Edwin F. Bryant traducendo e commentando gli Yoga Sutra di Patañjali introduce un nuovo standard per tutti quelli che sono interessati alla comprensione di questo testo classico, tra i più importanti della letteratura indiana e di tutto il mondo.

Scritti duemila anni fa, gli Yoga Sutra hanno l’obiettivo di insegnare come fare esperienza diretta dell’atman (l’anima) e di liberarla dal mondo della sofferenza. Sono un trattato di psicologia della mente e della coscienza e di tecniche di meditazione che ha avuto profonda influenza in India e più recentemente anche in Occidente.

Bryant spiega ogni sutra con precisione e chiarezza sviluppando l’argomento in modo da renderlo accessibile al lettore colto non specializzato ma anche a studiosi e studenti di filosofia indiana. Il libro raccoglie materiali provenienti da tutti i principali commentari sanscriti storici tradizionali (anziché da uno solo), dai quali sono stati selezionati i commenti esplicativi rilevanti.

 

Edwin Francis Bryant è un indologo americano. Attualmente è professore di Religioni dell'India presso la Rutgers University (New Jersey). Ha pubblicato sette libri e scritto numerosi articoli sulla storia vedica, sullo yoga e sulla tradizione di Krishna. Ha vissuto anni in India, dove ha studiato sanscrito e ha seguito gli insegnamenti di diversi Maestri indiani.

 

Edizioni Mediterranee
Libro - Pag 489

Novembre 2019

ISBN 8827229752

 

GLI YOGA SUTRA DI PATANJALI. Prefazione di B.K.S. Iyengar Edwin Francis Bryant

€ 39,50Prezzo