Il sogno rappresenta, fin dalla più remota antichità, un fenomeno incompreso della mente umana. Sogno come visione, predizione o semplicemente come riflesso del vissuto cosciente, del tormento, del rimpianto o del rimorso, compare nella maggior parte dei testi antichi giunti fino a noi.

Il fenomeno del sogno che tutti sperimentiamo, secondo la spiegazione di Charles Webster Leadbeater, dimostra il fatto importantissimo della complessità della costituzione dell'uomo, poiché gli stimoli che l'uomo percepisce sono in funzione dei diversi livelli sui quali opera la sua coscienza.

 

Editore Marco Valerio Editore
Anno Pubblicazione 2010
Formato Libro - Pagine: 80 - 13x20cm
EAN13 9788875472344

 

Charles Webster Leadbeater è considerato il più grande chiaroveggente del XX secolo. Personaggio di spicco in ambito spirituale, fu guida del giovane J. Krishnamurti e di altri grandi pensatori tra cui A. Besant. Per anni Leadbeater ha desiderato spingersi oltre il limite sensoriale dello spazio e del tempo, per co­noscere ciò che già è ma che noi possiamo solo descrivere come ciò che sarà, con i limiti della percezione del presente. Ha dedicato la sua vita allo studio di ciò che resta inspiegabile alla scienza e ai grandi misteri del cosmo.

I SOGNI-NATURA E CAUSE. C.W. Leadbeater

€ 8,00Prezzo