I tre stadi della sapienza dello sciamano

 

Dopo anni di apprendistato tesi alla ricerca di una vita interiore capace di andare oltre i confini della percezione sensibile, tra l’antropologo Carlos Castaneda e lo sciamano yaqui don Juan si è ormai creato un solido rapporto maestro-discepolo.

Entrato a far parte del seguito dello stregone, Castaneda viene introdotto a un’antichissima conoscenza - patrimonio dei veggenti e suddivisa in consapevolezza dell’essere, agguato e intento - il cui possesso permette di mettere a fuoco la mente con una forza e una chiarezza fuori dal comune.

Sotto la guida di don Juan, Castaneda intraprende l’itinerario per diventare “guerriero della libertà totale”, scoprendo come raggiungere la padronanza della propria mente e ampliare il proprio campo di percezione, fino a cogliere non solo il lato esteriore del mondo ma l’essenza stessa delle cose.

 

Carlos Castaneda (1925-1998), scrittore e antropologo peruviano, è autore di numerose opere, tutte pubblicate in BUR, tra cui, in ordine di pubblicazione, Gli insegnamenti di don Juan, Una realtà separata, Viaggio a Ixtlan, L’isola del tonai, Il secondo anello del potere, Il dono dell’aquila, Il fuoco dal profondo, Il potere del silenzio, L'arte di sognare, Tensegrità e La ruota del tempo.

 

Dettagli Libro

Editore Bur Rizzoli
Anno Pubblicazione 2015
Formato Libro - Pagine: 316 - 14x21,5cm
EAN13 9788817127509

IL FUOCO DAL PROFONDO. Carlos Castaneda

€ 10,00Prezzo