Il Sonno dei Veglianti. Il mistero degli angeli caduti.

Questo libro trae origine dall’enigmatico passo di Genesi 6, 1, in cui si narra che “quando gli uomini cominciarono a moltiplicarsi sulla faccia della terra e furono loro nate delle figlie, avvenne che i figli di Dio videro che le figlie degli uomini erano belle e presero per mogli quelle che si scelsero fra tutte”. Questi “figli di Dio” sono identificati da alcune fonti giudaico-cristiane con delle creature angeliche e il racconto della loro inusitata unione con le “figlie dell’uomo” viene sviluppato soprattutto nei testi “apocrifi” del Libro di Enoch e del Libro dei Giubilei.

Questo passo è colto dall’autore come occasione per un’affascinante viaggio attraverso l’angelologia e la demonologia; un viaggio che rischia di cancellare dall’immaginario del lettore certe rappresentazioni edulcorate del mondo angelico prevalse nella religiosità devozionale degli ultimi secoli.

Ben oltre le raffigurazioni barocche e leziose degli “angioletti da comodino”, infatti, emerge dai testi tradizionali un’immagine dell’angelologia grandiosa e “terribile” (nel senso biblico del termine); una dimensione di potenze umanamente incomprensibili ma capaci di interagire con il mondo dei figli di Adam in maniere apparentemente sconcertanti e inimmaginabili.

Una dimensione angelica che, d’altra parte, riflette la sua “ombra” e la sua immagine opposta ma speculare nella realtà demoniaca degli angeli ribelli; angeli e demoni che, a loro volta, rappresentano solo i poli estremi di un mondo dell’invisibile ben più articolato e complesso. 

Editore X Publishing
Anno Pubblicazione 2012
Formato Libro - Pagine: 117 - 15x21cm
EAN13 9788897286004

Dalmazio Frau é uno studioso di Storia dell’Arte e conferenziere. Svolge ricerche e studi su Miti e Tradizioni con particolare attenzione al tema “angelico” nelle culture cristiana, giudaica e islamica. È dedito allo studio dell’esoterismo e del Simbolismo inteso come Via di Conoscenza.

 

IL SONNO DEI VEGLIANTI. Dalmazio Frau

€ 13,50Prezzo