Gurdjieff è stato il massimo maestro della scienza segreta fiorito nel mondo occidentale moderno. Il suo insegnamento costituisce la vera grande sintesi della tradizione orientale con quella europea.

Il pensiero dell'unico grande maestro di vita che si sia espresso nell’Occidente moderno, G. I. Gurdjieff, può apparire falsato a chi cerca di informarsene attraverso la lettura di un libro. Una delle più pericolose fonti di incomprensione è quella per cui si interpretano le idee di Gurdjieff come un sistema chiuso di pensiero, cioè come una teoria filosofica alla stregua di tutte le altre. Al contrario, parte fondamentale di quell’insegnamento è la pratica, cioè l’esperienza personale raggiunta con o senza la guida di un maestro. Chi si accosta a quelle idee senza passare per questa costante traduzione delle parole in esperienze vissute non può in nessun modo capirle veramente.

Per questo il libro di Walker costituisce forse la migliore introduzione alla dottrina di Gurdjieff. L’autore infatti descrive semplicemente il sentiero che lui ha percorso per arrivare a comprenderla e a praticarla, sotto la guida del più autorevole discepolo di Gurdjieff, P. D. Ouspensky. Tutti gli elementi fondamentali della parte teorica sono toccati e spiegati, ma sempre come concetti e nozioni a cui si arriva seguendo il filo di una esperienza intima e nuova, in mancanza della quale ogni spiegazione risulta inutile.

Walker mette in rilievo come l’insegnamento di Gurdjieff abbia molto in comune sia con le filosofie orientali, col Buddhismo, con l’Induismo, con il Sufismo, ecc., sia con i grandi mistici occidentali (Boehme), sia con certi aspetti della filosofia contemporanea (esistenzialismo). Tuttavia esso non è solo una sintesi di tutto questo materiale, ma un approccio nuovo, indipendente, che forse può costituire la vera risposta dell’uomo occidentale moderno alla sfida portata dalle filosofie orientali alla nostra civiltà.

 

Kenneth Walker (1882-1966) ha studiato medicina a Cambridge e al St. Bartholomews Hospital. Si è specializzato in chirurgia a Buenos Aires nel 1913. Ha combattuto la prima guerra mondiale come capitano nel servizio sanitario. Ha sempre esercitato la professione di medico chirurgo a Londra e ha pubblicato diversi libri di argomento sia medico che filosofico.

 

 

Dettagli Libro

Editore Astrolabio Ubaldini Edizioni
Anno Pubblicazione 1978
Formato Libro - Pagine: 164 - 15x21cm
EAN13 9788834005002

L'INSEGNAMENTO DI GURDJIEFF - Kenneth Walker

€ 13,00Prezzo