La teoria de "L'Intelligenza dei Colori" parte dal presupposto che sia errato ritenere misurabile quella qualità chiamata intelligenza solo attraverso un punteggio QI.

Partire per questo viaggio cromatico significa scoprire i propri talenti e le proprie intelligenze dominanti, ma soprattutto significa comprendere come, per esempio, aumentando l’intelligenza sessuale si possano migliorare le prospettive sul lavoro; come integrando gli specchi dell’intelligenza sociale si possano incrementare i livelli di intelligenza della felicità.

Nel libro Ilaria Di Donato presenta le ventidue intelligenze di cui disponiamo come inquilini di un palazzo - la nostra individualità - i cui piani rappresentano un’intelligenza diversa: il “condominio dei colori”, una teoria elaborata in questi anni per spiegare in modo semplice e diretto come creare il nostro arcobaleno di felicitudine (felicità e beatitudine).

 

Nelle scienze iniziatiche il colore è direttamente interconnesso alle vibrazioni delle emozioni e probabilmente questo è il motivo per cui oggi, in questo periodo "strano" e pandemico, il colore che domina il mondo spesso è il grigio; la realtà che conoscevamo sta mutando inesorabilmente e i colori ne sono la prova.

I colori sono ponti e riflessi della verità, se pensi che vediamo i colori solo perché un oggetto li riflette, comprendi che questo riflesso ci dà la percezione e la perfezione del colore.

Non verrà analizzato il colore dal punto di vista dell'interazione a livello neurobiologico con l'essere umano, questo lo puoi trovare nella biologia, nelle scienze.

Se un giorno aprirai gli occhi della tua anima, vedrai nei colori i maestri di cui hai bisogno, ti scoprirai libero da catene e preconcetti, pronto a esplorare l'immenso patrimonio che essi ci hanno lasciato in eredità.

Svelare il segreto dei colori significa lasciare che diverse esperienze vengano a trovare le loro vere sfumature senza interferenze alcune. Troppo spesso ci lasciamo influenzare dalla mente e troppo spesso ci lasciamo guidare da quelli che sono i colori di un'altra persona o di altre comunità, o di altre credenze.

È venuto il tempo di recuperare le diverse dimensioni del colore, di separare i quattro piani (fisico, mentale, emozionale e spirituale) e consegnare a ognuno di essi il giusto significato e il giusto posto nel mondo visibile e sensibile.

Questa ricerca ha portato l'autrice a schematizzarne i significati, a ricercarne nella kabbalah, nell'alchimia, nei miti, nell'astrologia e nelle fiabe, i vari contesti, ed ora con questo lavoro di ricerca sulle intelligenze si entra nel mondo mentale; alcune di queste ti saranno familiari, altre nuove e curiose; apriti a queste conoscenze ma come Ilaria dice spesso: "Non credermi prima di averle sperimentate su di te".

Il viaggio nei colori dell'anima e delle sue intelligenze è un ponte tra il bianco (spettro di tutti i colori nella luce) e il nero (colori uniti nella materia) tra padre e madre, tra luci e ombre, tra bugie e verità nascoste.

Questo è il codice segreto che siamo venuti a svelare su questa terra. Preparati al viaggio, sarà lungo e faticoso, permeato di insidie e difficoltà...

In fondo se così non fosse non sarebbe il "vero" viaggio.

 

Samya Ilaria Di Donato è Mentor of Colors, scrittrice di 25 libri sui colori, coach aziendale, progettista e consulente del colore. Specializzata in Neuromarketing e nell’applicazione del campo visivo. Ha sviluppato il primo software di profilatura colorimetrica che identifica i talenti primari.È ambassador della BNI Foundation del progetto Business Voices per aiutare i bambini a diventare gli imprenditori di domani, gira nelle scuole e negli ospedali pediatrici vestita da Fatina dei colori per aiutare a diffondere la Colorsophia, la saggezza eterna dei Colori. 

L'INTELLIGENZA DEI COLORI. Samya Ilaria Di Donato

€ 15,00Prezzo