L'autore, un terapeuta eccezionale le cui intuizioni folgoranti sono spesso state scambiate per doti medianiche, considera la malattia una soluzione biologica perfetta messa in atto dal cervello per affrontare le situazioni di massimo stress.

A ogni conflitto emozionale, o stress dalle radici familiari, corrisponde un tipo di malattia sviluppata dal cervello inconscio. Portare alla coscienza e comprendere questi meccanismi è il primo passo verso la guarigione e la liberazione da pesanti retaggi familiari. Athias ci rende perciò lettori creativi e non più passivi della nostra esistenza.

 

AUTORE

Gérard Athias (1957) - Medico laureato a Marsiglia, ha esercitato la medicina generale fino al suo incontro con Claude Sabbah e la sua metodica diagnostica-terapeutica di biologia totale. Alla ricerca di un percorso più intuitivo, ha studiato con Alexandro Jodorowski i tarocchi e gli atti psicomagici. Con Georges Lahy ha sviluppato delle tecniche di Bioermeneutica®, il simbolismo della malattia nella tradizione cabbalistica. Athias organizza seminari e conferenze internazionali sulla comprensione della malattia e sulle vie di guarigione.

 

Editore Venexia Edizioni
Anno Pubblicazione 2009
Formato Libro - Pagine: 196 - 13x20cm
EAN13 9788887944686

 

 

LE RADICI FAMILIARI DELLA MALATTIA - VOL. 1 . Gérard Athias

€ 19,00Prezzo