Questo testo è un compendio generale di magia pratica legata agli elementi. Verrà affrontato il fuoco tramite le ritualità che si possono sviluppare con le candele, l’acqua con lo studio degli specchi, che sono strettamente correlati a, questo elemento, e la terra con la magia e le trasformazioni alchemiche legate al sale.

Le proprietà del sale e quelle delle superfìci riflettenti, siano cristalli, metalli, acqua o altro, sono da sempre alla base di riti e incantesimi in quasi tutte le culture del mondo. Nel testo vengono fatti cenni storici, esposti significati religiosi e simbolici, utilizzi tradizionali e rituali, oltre a curiosità e altri elementi di riflessione e conoscenza basati sulle caratteristiche degli specchi e del sale.

Dall'antichità i sacerdoti, i santi, gli occultisti e i veggenti hanno acceso candele per materializzare i loro desideri: questa è una pratica comune nella liturgia cattolica, ortodossa, in molte religioni orientali e nella magia.

La Magia delle Candele si basa su ritualità che la rendono cerimoniale: ripetere dei gesti o delle formule consolidate favorisce la concentrazione e potenzia l'incantesimo.

 

Dettagli Libro:

Editore Cerchio della Luna
Anno Pubblicazione 2021
Formato Libro - Pagine: 408 - 14x20,5cm
EAN13 9788869375934

MAGIA DEGLI SPECCHI E DELLE CANDELE - Wos Zwart

€ 18,80Prezzo