Un libro che getta nuova luce sulla malattia e sul sintomo, spiegando come – in funzione di una loro definitiva guarigione – trovare risposta alle domande decisive: «Perché questo sintomo a me, ora, all’interno della mia famiglia, nella mia personale esperienza? Qual è il suo senso biologico?».

Due domande davvero cruciali che da troppi anni sono rimaste senza risposte sensate e comprovabili, e alle quali è finalmente possibile rispondere.

Con il suo stile immediato e coinvolgente, l’Autore presenta le fondamenta del lavoro delle Biocostellazioni, uno strumento di aiuto alla vita che applica le costellazioni familiari e spirituali ai sintomi, orientandosi su una base biologica, scientifica, verificabile e riproducibile.

Anche attraverso alcuni esempi tratti dall’esperienza concreta, viene fornita una serie di strumenti attraverso cui apprendere come vedere sintomo e malattia come relazioni sospese.

Una malattia, infatti, è sempre – a un qualche livello – una relazione interrotta, un movimento profondo che ha inizio nell’anima e che si traduce, quale ultimo anello, in una fisiologia speciale nel corpo. Per venirne a capo, per guarire in un senso più ampio, occorre recuperare questa relazione sospesa, integrarla.

Indice

Introduzione

  • Finalmente un «Perché?»
  • Dalle costellazioni familiari alle
  • Biocostellazioni
  • La relazione sospesa
  • Come avviene una Biocostellazione
  • Il linguaggio biologico'sistemico
  • Esempio di rash cutaneo: l’amica perduta
  • Carcinoma mammario
  • L’atteggiamento di chi aiuta il malato
  • Il vaso rotto
  • Abuso
  • Allergie
  • Anoressia e bulimia
  • Autismo
  • I movimenti nell’anima: «Io ti seguo»
  • «Fallisco per te»
  • I sintomi nei gemelli superstiti
  • Accettare il proprio destino
  • Al servizio della riconciliazione
  • Esempio di una Biocostellazione a distanza: l’amico ingrato
  • Gli ordini dell’aiutare nel facilitare clienti con malattie

Conclusione

 

AUTORE

Gabriele Policardo - Autore e facilitatore in Costellazioni Familiari e Sistemiche, è diplomato presso UEJM di Bruxelles, secondo la Hellinger®sciencia con Bert e Sophie Hellinger e i loro docenti della Hellingerschule. Ha inoltre conseguito il diploma di facilitatore attraverso l'ipnosi regressiva con il Dottor Brian Weiss all'Omega Institute di New York. Ha fondato le Biocostellazioni®, un nuovo strumento di aiuto alla vita, attraverso il quale le nuove costellazioni spirituali si orientano su una base biologica (cinque leggi) per riconoscere, dietro a ogni sintomo fisico o psichico, la relativa relazione sospesa in ambito familiare e sistemico. I seminari di Biocostellazioni vengono regolarmente offerti in tutta Italia e all'estero. Dopo il successo di questo nuovo approccio, già giunto a migliaia di persone, ha organizzato una formazione della quale è docente insieme al Dottor Pasquale Aiese, medico e biologo. Per Spazio Interiore ha pubblicato: Superare i conflitti (e-book gratuito), Tarocchi Karma Destino (2014), Desideriologia, la scienza della vita (2016), Discorso sul sintomo (2016), La malattia come relazione sospesa (2017). Studia la filosofia spirituale indiana e pratica Yoga dal 2006.

 

Editore Spazio Interiore
Anno Pubblicazione 2017
Formato Libro - Pagine: 134 - 10,5x16cm
EAN13 9788894906073

 

 

MALATTIA COME RELAZIONE - Gabriele Policardo

€ 8,00Prezzo