In base al principio ermetico della Tavola di Smeraldo, l'uomo possiede in se stesso un vero e proprio zodiaco completo: ''Dio fece l'uomo a sua immagine e somiglianza''. Finché l'uomo rimarrà legato dall'ego alla Ruota del Samsara, lo Zodiaco lo manipolerà come un burattino.

Gli antichi ci hanno insegnato a guardare le stelle per liberarci dalla Ruota di Ogni Dolore, ripristinando la luce dello zodiaco interiore.

Il Dr. Samael Aun Weor, antropologo, filosofo e sociologo contemporaneo, è stato un grande investigatore degli antichi saperi.

Ha dedicato la sua intera vita ad approfondire le Grandi Verità che le diverse civiltà hanno trasmesso all’umanità in diverse forme di manifestazione: Filosofia, Religione, Mistica, Arte, Drammaturgia e Teatro, Scienza, Medicina naturale, Teosofia, Antroposofìa, Cultura Ermetica, Rune, Meditazione, Yoga e Lamaseria Tibetana. Ha riunito in un unico UNIVERSO FILOSOFICO teorico e pratico tutti gli antichi saperi, la Grande Filosofìa Occidentale e la Grande Tradizione della Filosofia Orientale. Con queste parole il Dr. Samael Aun Weor ha rinunciato ai diritti d’autore:

“Oggi miei cari fratelli e in eterno, rinuncio, ho rinunciato, e continuerò a rinunciare ai diritti d’autore. L’unica cosa che desidero è che questi libri siano venduti a buon mercato, a prezzi accessibili per i poveri, alla portata di tutti coloro che soffrono e piangono! Che il più infelice cittadino possa ottenere questo libro, con i pochi pesos che porta nella borsa!”

Samael Aun Weor - Guadalajara, Messico, 1976

Editore Harmakis Edizioni
Anno Pubblicazione 2019
Formato Libro - Pagine: 190 - 14,5x21cm
EAN13 9788831427036

 

Samael Aun Weor - Nasce in Colombia il 6 marzo 1917. Fin da giovanissimo si interessa alla trascendenza della vita ed inizia una ricerca approfondita dei sistemi metafisici esistenti per chi voleva trovare risposte alle eterne domande: Chi siamo? Qual è lo scopo della vita? Perché viviamo? Conosce la Dottrina Teosofica, i sistemi di Gurdjieff, la tradizione dei Massoni, degli Gnostici-Rosacroce, degli occultisti dell'epoca. Studia in profondità la Cabala e l'Alchimia. Corre l'anno 1948 quando, in Colombia, si concretizza una piccola organizzazione che in poco tempo diventa internazionale. In quel contesto il Maestro scrive i suoi primi testi o "Messaggi di Natale" (più di 60 durante la sua vita) per diffondere una sapienza antica quanto la vita: la conoscenza di se stessi. Realizza per primo ogni verifica attraverso l'Antropologia Psicanalitica e la meditazione profonda e, a mano a mano che ottiene conferme interiori, raduna un piccolo gruppo di discepoli, forgiando in modo del tutto naturale il seme del movimento gnostico contemporaneo. Verso la metà degli anni '50 abbandona la Colombia ed inizia un faticoso viaggio attraverso Panama, Costa Rica, Nicaragua, Honduras, El Salvador, Guatemala... percorrendo con la sua famiglia tutta l'America Centrale. Giunge così a quella che diventerà la sua dimora per il resto dei suoi giorni: il Messico. È qui che realizza la Grande Opera. Scrive una dopo l'altra le opere letterarie che serviranno da guida all'intero movimento gnostico. Tiene conferenze, simposi, congressi, interviste alla radio e alla TV, e dirige un movimento che inizia ad espandersi verso gli Stati Uniti ed il Canada e che nel 1975 arriverà in Spagna, quindi nell'intera Europa, Africa, Asia e Oceania. Samael Aun Weor, in seguito all'autorealizzazione del suo Essere, lascia le spoglie mortali il 24 dicembre 1977 a Città del Messico. Egli, dai Mondi Interni, è tuttora la guida dell'intero movimento gnostico contemporaneo

TRATTATO ESOTERICO DI ASTROLOGIA ERMETICA. Samael Aun Weor

€ 16,00Prezzo