Vivere la Morte. Esperienze premorte: un'indagine al confine tra scienza e metafisica.

 

Le NDEnear death experiences o esperienze di pre-morte, sono un fenomeno suggestivo, ampio e strutturato che mette in luce come l’esperienza della morte può rivelarsi un momento trasformativo dall’enorme valenza evolutiva.

L’idea che domina questo libro è contenuta nella forte volontà di Nera Luce di onorare la morte attraverso un testo che restituisce dignità ontologica a un tema che è stato oggetto di pregiudizio per molto tempo, sia da parte della comunità scientifica che da parte dell’ambiente culturale occidentale.

Il libro contiene una comparazione delle principali ipotesi scientifiche proposte nell’ambito nelle moderne neuroscienze e della psicologia, che hanno tentato di spiegare l’emergere della fenomenologia pre-morte.

Il libro presenta in una veste tecnica e scientifica un tema che necessita di una restituzione ontologica, poiché l’enorme frattura tra scienza e metafisica, tra analisi e mistica, deve essere ricomposta: il dualismo separatorio è solo un’illusione dentro il Tutto è Uno.

Come sottolineato nella Prefazione al libro, la morte è ancora oggi considerata l’elemento distruttivo dell’esistenza di una persona, quando invece dovrebbe essere rivalutata come un normale processo di vita che porta alla realizzazione ultima del soggetto, al fine di migliorarne le proprie esperienze terrene.

In "Vivere la Morte", Nera Luce grida ai lettori la necessità di aprire gli occhi su un fenomeno troppo comune per essere archiviato, troppo particolare perché venga trattato con superficialità, troppo bello e unico perché sia nascosto sotto le coperte della vergogna.

Un grido che dovrebbe portare tante persone a raccontare delle loro percezioni, sensazioni e ogni esperienza che è andata oltre i vincoli del tempo e dello spazio e che, ancora oggi, viene liquidata con la formula “inspiegabile” o “paranormale”.

 

Editore Uno Editori
Anno Pubblicazione 2020
Formato Libro - Pagine: 271 - 14x20cm
EAN13 9788833801551

 

Nera Luce, occultista, scienziato, artista, fotografo e scrittore; autore e personaggio di grande poliedria, carisma e profondità. Studioso da circa un ventennio di magia cerimoniale, tradizione gnostica, ermetica ed alchemica, e di sciamanesimo tolteco, è autore dei libri “Il voodoo gnostico di Michael Bertiaux” e “Metafisica della Magia Sessuale”.
Nel 2018 ottiene il titolo di Dottore Magistrale presso la facoltà specialistica di Scienze del Corpo e della Mente, dopo 6 anni di studi accademici presso il Dipartimento di psicologia a Torino, ed attualmente si occupa di consulenza psico-spirituale.

VIVERE LA MORTE. Nera Luce

€ 14,90Prezzo